Lino Banfi e l'IT

Daniele Luttazzi

Genova, 2001. Intervista a Mark Covell

I mutui americani “subprime” e la loro crisi

Innanzi tutto chiariamo cosa si intende per subprime o meglio ancora “second chance”. Questi sono dei prestiti che vengono concessi ad un soggetto, che avendo avuto problemi pregressi nella sua storia di creditore, non può accedere ai normali tassi di interesse del mercato. I mutui Subprime, quindi, vengono così definiti perchè concessi a una tipologia di consumatori che in genere hanno una storia creditizia che può includere anche la delinquenza o che può arrivare addirittura ad avvisi di garanzia, bancarotta o pignoramenti.

Come si è arrivati alla crisi? Bè, è semplice dedurlo, il rischio del prestito in questi casi è elevato e a fine 2006, l’industria statunitense dei mutui subprime è entrata nella catastrofe. Questa è dovuta ad una vertiginosa ascesa nel tasso di insolvenza di chi ha contratto tali mutui, a cui ovviamente gli si dà la colpa di aver preso un prestito ben conscio di non poterlo soddisfare.

Le colpe vanno però attribuite anche alla mancanza di supervisione delle autorità governative, ai promotori finanziari che hanno indirizzato i debitori verso prestiti che non potevano soddisfare. Molti rapporti sulla crisi evidenziano pure il ruolo della caduta dei prezzi degli immobili, iniziato nel 2005. Mentre i prezzi degli immobili crescevano, dal 2000 al 2005, i debitori che avevano difficoltà nell’adempiere ai pagamenti potevano sempre vendere le loro case oppure accedere più facilmente a nuovi finanziamenti. Ma, come i prezzi si sono raffreddati in molte parti della nazione americana, questa strategia non si è più resa disponibile per i mutuatari subprime.

La soluzione delle banche centrali, come si è letto sui giornali, è stato di iniettare sul mercato miliardi di liquidità per permettere agli investitori di limitare le perdite e anche impegnando le banche centrali a comprare ciò che nessuno in questo momento vuole comprare e che il sistema economico intende disfarsi.

joker

Argomenti recenti

Gli elettrodomestici accompagnati da garanzie da direttive europee

Gli elettrodomestici, sono sempre accompagnati da garanzie, da direttive europee e da libretti di istruzioni, più o meno consistenti, nei quali oltre alle istruzioni per l’installazione ed il funzionamento, sono presenti anche consigli per l’utilizzo stesso dell’apparecchio.

Che bello addormentarsi, ritrovarsi adagiati tra le braccia di un sogno

Spaccalegna racconta un sogno su Silvio e il Professore. Ognuno scelga cosa trarre dalle metafore del racconto.

Rispetto della privacy e delle libertà

Col pretesto della nostra sicurezza, agenzie investigative calpestano la privacy e cancellano le libertà individuali.