Lino Banfi e l'IT

Daniele Luttazzi

Genova, 2001. Intervista a Mark Covell

Al Gore - A sangue freddo

Ora accetterà la candidatura nelle file del Partito Democratico? Inevitabile, da parte degli acuti osservatori politici, questa domanda sul futuro di Albert Arnold Gore Junior, ex vicepresidente USA, 2 premi Oscar col suo documentario “Una scomoda verità” e soprattutto novello Nobel per la Pace 2007. Sembra che l’equilibrio politico conti più dell’equilibrio ecosistemico.

Ed è così. A parte i titoloni ad effetto, in pochi tengono conto che il prestigioso Premio conferito oggi ad Oslo è, in parte, anche dell’IPCC, cioè il comitato scientifico ONU massima autorità del campo “effetto serra”. I negazionisti grideranno allo scandalo, per un secondo Nobel per la pace devoluto alla causa dell’ambiente in 3 anni (nel 2004 lo vinse la pacifista ed ecologista kenyana Wangari Maathai). I verdi nostrani li rincorreranno: “Avete visto che avevamo ragione noi?”.

A me, che conto e valgo come il due di picche con atout di cuori, non resta che scuotere la testa. Non s’immaginerà cosa strimpelleranno domani le gazzette dalla ritrovata sensibilità ecologista. E per domenica, con l’assalto al castello di carte da parte di Veltroni e i suoi scagnozzi dell’ambientalismo del sì, ne vedremo delle belle.

gizmo

Argomenti recenti

Gli elettrodomestici accompagnati da garanzie da direttive europee

Gli elettrodomestici, sono sempre accompagnati da garanzie, da direttive europee e da libretti di istruzioni, più o meno consistenti, nei quali oltre alle istruzioni per l’installazione ed il funzionamento, sono presenti anche consigli per l’utilizzo stesso dell’apparecchio.

Che bello addormentarsi, ritrovarsi adagiati tra le braccia di un sogno

Spaccalegna racconta un sogno su Silvio e il Professore. Ognuno scelga cosa trarre dalle metafore del racconto.

Rispetto della privacy e delle libertà

Col pretesto della nostra sicurezza, agenzie investigative calpestano la privacy e cancellano le libertà individuali.